Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

FONDO NUOVE COMPETENZE: AL 27 MARZO 2023 LA PROROGA   

Il Fondo Nuove Competenze fissa al 27 Marzo la proroga dei termini di presentazione e rende disponibili ulteriori risorse economiche per attività formative.

Buone notizie per le imprese interessate al Fondo Nuove Competenze per finanziare attività formativa  sulle tematiche della digitalizzazione e della sostenibilità a fronte della rimodulazione dell’orario di lavoro dei lavoratori in formazione.

Con il Decreto del Commissario Straordinario di ANPAL del 24 febbraio 2023 è stato prorogato il termine al 27 Marzo 2023 e incrementata la dotazione finanziaria di altri 180 milioni di euro (oltre al miliardo già previsto ma esaurito in sede di prenotazione con le domande finora presentate). La somma di 180 milioni di euro proviene dai residui della precedente edizione del Fondo, dovuti a rinunce, minori rendicontazioni oppure da tagli in sede istruttoria.

Il decreto Anpal esce in concomitanza con l’approvazione parlamentare della legge di conversione del decreto Milleproroghe, che ha esteso al 2023 la possibilità per il Fondo Nuove Competenze di finanziare accordi di rimodulazione dell’orario di lavoro per realizzare percorsi formativi. In tal modo si apre una prima finestra per il finanziamento di tali intese, nell’ambito dell’Avviso Pubblico ancora aperto. 

Il Fondo costituisce un’opportunità importante per le imprese che stanno riorganizzando le proprie attività perseguendo driver digitali e di sostenibilità e che intendono innalzare le competenze del proprio personale sui nuovi processi introdotti, offrendo loro strumenti per adattarsi alle mutevoli condizioni del lavoro.

Il Fondo infatti rimborsa il costo delle ore di lavoro destinate alla frequenza delle attività con un ammontare pari al 60% della retribuzione oraria e con il rimborso totale degli oneri contributivi previdenziali e assistenziali per le ore destinate alla formazione, inclusivi della quota  a carico del lavoratore.

Per informazioni è possibile contattare i nostri uffici al numero 0522. 17.40.266 oppure mandare una mail a info@progetto-net.it – Anna Maria Sartori.