Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

BONUS FORMAZIONE 4.0 – CREDITO D’IMPOSTA

Attivo fino al 2022 il Credito d’Imposta per le spese di formazione sui temi di Industria 4.0 e delle nuove tecnologie applicate.

Le imprese, di qualsiasi dimensione, fatturato, forma giuridica, settore, regime contabile possono utilizzare il Credito d’Imposta fino al 60% per le spese collegate alla formazione del personale dipendente su tematiche legate all’ambito delle tecnologie previste dal “Piano Nazionale Industria 4.0”.

Sono ammissibili al Credito d’Imposta le attività di formazione, inserite in apposito piano formativo, finalizzate all’acquisizione o al consolidamento, da parte del personale dipendente dell’impresa, delle competenze nelle seguenti tecnologie 4.0:  big data e analisi dei dati, cloud e fog computing,  cyber security, simulazione e sistemi cyber-fisici, prototipazione rapida, sistemi di visualizzazione, realtà virtuale (RV) e realtà aumentata (RA), robotica avanzata e collaborativa, interfaccia uomo macchina, manifattura additiva (o stampa tridimensionale),  internet delle cose e delle macchine, integrazione digitale dei processi aziendali.

La Legge di Bilancio 2021 (L. 178 del 31/12/2020) ha confermato l’intervento e consentito di includere nel Credito d’Imposta altre tipologie di spese tra le quali i  formatori per le ore di partecipazione alla formazione,  costi di esercizio relativi a formatori e partecipanti alla formazione direttamente connessi al progetto di formazione, costi dei servizi di consulenza connessi al progetto di formazione, spese di personale relative ai partecipanti alla formazione e le spese generali indirette (spese amministrative, locazione, spese generali) per le ore durante le quali i partecipanti hanno seguito la formazione.

Le percentuali del Credito variano a seconda della dimensione dell’impresa dal 30% al 50% (elevabile al 60% per alcune tipologie di partecipanti).

Per informazioni è possibile contattare i nostri uffici al numero 0522.1740266 o inviare una mail a info@progetto-net.it.

Reggio Emilia, 2 novembre 2021