Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

VOUCHER INTERNAZIONALIZZAZIONE 2023 – Camera di Commercio di Reggio Emilia

La Camera di Commercio di Reggio Emilia  riconosce alle MPMI, aventi sede legale e/o unità operativa in Provincia di Reggio Emilia, un contributo a fondo perduto pari al 50% della spesa ammessa per sostenere la competitività e favorire l’avvio o lo sviluppo del commercio internazionale anche attraverso l’utilizzo delle tecnologie digitali con i Voucher per l’internazionalizzazione. 

CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER LO SVILUPPO DI ATTIVITA’ SUI MERCATI INTERNAZIONALI

Il bando prevede le seguenti tipologie di interventi:
a) Sviluppo delle competenze interne attraverso servizi di Temporary Export Manager (TEM), di Digital Export Manager
(DEM) e di Manager Esperto per i Processi di Export/Import ed Internazionalizzazione (EXIM Manager) in affiancamento
al personale aziendale (il contratto dovrà avere durata minima di 4 mesi corrispondenti ad almeno 25 gg). Si richiede
certificazione secondo la norma UNI 11823 per l’EXIM Manager ed esperienza almeno biennale per il TEM/DEM;
b) Realizzazione di “Virtual matchmaking”, incontri d’affari e B2B virtuali in preparazione ad un’eventuale attività di
incoming e outgoing futura;
c) Partecipazione, in forma diretta, ad una fiera internazionale in Italia o all’estero organizzata nel periodo compreso tra
il 01/05/2023 e il 30/04/2024 (è ammessa la partecipazione collettiva organizzata da Enti Pubblici, Consorzi o
Associazioni).
Sono compresi: costo area espositiva, progettazione stand, noleggio allestimento, spese per trasporto e assicurazione
merci, servizi di interpretariato e hostess. Limitatamente alle fiere virtuali sono comprese le spese per consulenze in
campo digital, hosting, sviluppo di piattaforme per la virtualizzazione e la produzione di contenuti digitali.
Investimento minimo pari a € 3.000,00.

REQUISITI AZIENDA:

MPMI attive e con sede legale e/o unità operativa nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio
di Reggio Emilia.

DURATA DEL PROGETTO:

Sono ammesse spese a partire dal 01/05/2023 e fino al 30/04/2024 (fatture e pagamenti).
Per le fiere sono ammessi anche acconti e anticipi per affitto area espositiva e/o quota di iscrizione.

AMMONTARE CONTRIBUTO:

50% delle spese ammissibili con contributo fino a € 14.000,00 + premialità di € 250 per le imprese con rating di legalità.
L’entità del contributo è determinata in relazione alle tipologie di interventi realizzabili:
a) Sviluppo delle competenze interne attraverso TEM-DEM- EXIM Manager: contributo max 14.000,00 €
b) Realizzazione di “virtual matchmaking” e b2b: contributo max 6.000,00 €
c) Partecipazione a fiere:
▪ Se in presenza all’estero (UE ed extra UE): contributo max 8.000,00 €
▪ Se in presenza in Italia: contributo max 6.000,00 €
▪ Se in modalità virtuale: contributo max 6.000,00 €

REGIME APPLICATO:

Reg. 1407/13 de minimis. Aiuto non cumulabile con altri contributi pubblici sulle stesse spese.

PRESENTAZIONE DOMANDA:

Dal 14/03/2023 al 27/07/2023, esclusivamente in modalità telematica attraverso Telemaco.
Valutazione secondo l’ordine cronologico di presentazione delle domande. (Possibile chiusura anticipata per esaurimento
risorse).
E’ necessario allegare i preventivi (o fatture già emesse in caso di acconti per fiere), per TEM /DEM/EXIM Cv, copia
contratto/proposta e Report di self-assessment di maturità digitale “Selfi 4.0” (con il supporto di PROGETTO S.R.L.).

Per maggiori informazioni invitiamo le aziende a mettersi in contatto con i nostri uffici:
Barbara Bernardini – Anna Maria Sartori 0522/1740266

Reggio Emilia, 01/03/2023