Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

BONUS EXPORT DIGITALE PLUS

Il BONUS EXPORT DIGITALE PLUS è rivolto alle micro e piccole imprese (MPI) che attivano interventi digitali e consulenziali per l’export Possono richiedere il contributo le MPI manifatturiere (codice Ateco primario C) con sede legale in Italia, anche costituite in forma di rete. 

 

OGGETTO

Contributo di 10 mila euro a favore di micro e piccole imprese per un importo minimo di spesa pari a 12.500,00 euro per servizi di consulenza finalizzati a introduzione/sviluppo di soluzioni digitali per l’export.

In caso di reti di impresa il contributo è di 22.500 euro per un importo minimo di spesa pari a 25.000,00 euro.

La consulenza deve essere fornita da una società iscritta nell’apposito elenco dei fornitori di soluzioni digitali per l’export istituito.

REQUISITI AZIENDA  

Micro e piccole imprese manifatturiere (Codice Ateco primario C) con sede legale in Italia, anche costituite in forma di rete. 

SPESE AMMISSIBILI

Rientrano le spese e servizi di consulenza (resi da società iscritte in apposito elenco) per:

  1. consulenze finalizzate all’adozione di soluzioni digitali, comprese la progettazione e la personalizzazione di processi e soluzioni architetturali informatiche funzionali ai percorsi di internazionalizzazione;
  2. realizzazione di sistemi di e-commerce verso l’estero, siti e/o app mobile, compresi eventuali investimenti atti a garantire la sincronizzazione con marketplace internazionali forniti da soggetti terzi;
  3. realizzazione di sistemi di e-commerce che prevedano l’automatizzazione delle operazioni di trasferimento, aggiornamento e gestione degli articoli da e verso il web nonché il raccordo tra le funzionalità operative del canale digitale di vendita prescelto e i propri sistemi di Customer Relationship Management – CRM (ad esempio i sistemi API – Application Programming Interface);
  4. realizzazione di servizi accessori all’ e-commerce quali quelli di smart payment, predisposizione di portfolio prodotti, traduzioni, shooting fotografici, video making, web design e content strategy;
  5. realizzazione di una strategia di comunicazione, informazione e promozione per il canale dell’export digitale, con specifico riferimento al portafoglio prodotti, ai mercati esteri e ai siti di vendita online prescelti;
  6. digital marketing finalizzate a sviluppare attività di internazionalizzazione: campagne di promozione digitale, Search Engine Optimization (SEO), costi di backlink e di Search Engine Marketing (SEM), campagne di content marketing, inbound marketing, di couponing e costi per il rafforzamento della presenza sui canali social; spese di lead generation e lead nurturing;
  7. servizi di CMS (Content Management System): restyling di siti web siano essi grafici e/o di contenuti volti all’aumento della presenza sui mercati esteri;
  8. iscrizione e/o l’abbonamento a piattaforme SaaS (Software as a Service) per la gestione della visibilità e spese di content marketing, quali strumenti volti a favorire il processo di esportazione;
  9. servizi di consulenza per lo sviluppo di processi organizzativi e di capitale umano finalizzati ad aumentare la presenza sui mercati esteri;
  10. upgrade delle dotazioni di hardware necessarie allo sviluppo di processi di cui alle precedenti lettere a) e i);

 

DURATA PROGETTO

Sono ammesse le spese fatturate elettronicamente nel periodo che va dalla data di invio della domanda ed entro e non oltre il 30 settembre 2024, termine per la rendicontazione.

REGIME APPLICATO

 Reg. 2023/2831 De Minimis.

PRESENTAZIONE DOMANDA

Dal 13 febbraio 2024 al 12 aprile 2024 salvo chiusura anticipata per esaurimento fondi.

Invitalia valuterà prioritariamente le micro e piccole imprese che abbiano partecipato o partecipino ad iniziative e programmi governativi per l’inserimento delle aziende italiane nelle piattaforme E-Commerce internazionali e per la transizione digitale delle aziende esportatrici per consolidarne il radicamento sui mercati esteri.

In attesa di pubblicazione da parte di INVITALIA della modulistica.

INFORMAZIONI E CONTATTI 

Per maggiori informazioni invitiamo le aziende a mettersi in contatto con i nostri uffici:
Frasson Lisa – frasson@progetto-net.it
Cristina Pignata – pignata@progetto-net.it

Tel. 0522.1740266

Reggio Emilia,  09.02.24